Per qualsiasi tipo di azienda, a prescindere da settore, fatturato e dimensioni, l’investimento migliore è sempre quello sulle persone. Sono loro che fanno la differenza. Sempre.

In un contesto economico, sociale e tecnologico in cui i cambiamenti si susseguono a velocità sempre più incalzanti, le organizzazioni vincenti sono quelle che investono sulle soft skills, quelle competenze trasversali che permettono a individui e team di imboccare la strada del miglioramento continuo.

Se si dispone di un prodotto innovativo, di una logistica impeccabile e di un'importante liquidità iniziale ma le risorse umane sono poco competenti, fortemente demotivate e non condividono gli obiettivi del management, l’azienda è destinata a non avere successo. È fondamentale che le persone siano i primi ambassador dei valori aziendali, che sappiano applicare l’intelligenza emotiva, che siano messe nelle condizioni di esprimere al massimo le loro potenzialità.

CHI SIAMO

La compagnia Accademia dei Folli vanta numerose collaborazioni prestigiose che hanno portato alla creazione di momenti spettacolari su misura (visite guidate animate da attori, recital, concerti, performance multimediali, flash mob), appositamente studiati per eventi, convention e fiere. Avvalendosi di autori in grado di elaborare testi perfettamente aderenti alle idee dei committenti e di attori di provata esperienza, doppiatori, speaker, musicisti, scenografi, costumisti e light designer, ha costruito eventi artistici che valorizzassero territorio, aziende e prodotti.

<b>CARLO RONCAGLIA</b>

CARLO RONCAGLIA

Regista, attore e musicista, diplomato nel 1997 presso la Scuola del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi. Recita tra gli altri con Gabriele Lavia, Eugenio Allegri, Gian carlo Cobelli, Mauro Avogadro. Nel 2000 fonda la Compagnia di Musica-Teatro Accademia dei Folli e assume il ruolo di direttore generale e artistico. Si occupa, unendo la sua anima creativa con quella manageriale, dell’ideazione, realizzazione e organizzazione di stagioni, festival ed eventi rivolti al grande pubblico.
Affianca alla produzione e alla circuitazione teatrale e musicale, la realizzazione di spettacoli ON DEMAND per aziende ed enti, grandi eventi pubblici e privati, curandone ogni aspetto: artistico, tecnico, logistico. Leader creativo e imprenditoriale, è direttore della Scuola di teatro Accademia dei Folli, collabora con numerose agenzie pubblicitarie per la creazione di progetti di formazione, team building, public speaking, comunicazione. Leader di team ogni volta differenti, ha ideato progetti musicali, tra cui una serie di spettacoli su Bob Dylan, Bruce Springsteen, Leonard Cohen, B.B. King e Fabrizio De Andrè. Collabora con Regione Piemonte, Comune di Torino, CRT, Piemonte dal vivo, istituzioni locali del Nord Italia.

<b>GIOVANNA ROSSI</b>

GIOVANNA ROSSI

Laureata in Scienze Biologiche all’Università Statale di Milano, nel ’93 consegue il diploma di recitazione presso l’Accademia dei Filodrammatici di Milano e comincia l’attività teatrale come attrice. Lavora, tra gli altri, al Teatro dei Filodrammatici, al Teatro Libero, al Teatro Litta, al Teatro Carcano, al Teatro della Tosse di Genova, al Teatro Stabile di Bolzano. Dal 2010 è membro attivo della compagnia Accademia dei Folli di Torino, come attrice, insegnante e coordinatrice didattica. Ha interpretato cortometraggi, puntate di fiction Rai e Mediaset, spot pubblicitari e filmati aziendali. Speaker e doppiatrice presso le principali case di produzioni milanesi e presso la Televisione svizzera. Ha collaborato con Grazia.it scrivendo presentazioni, recensioni e interviste per la rubrica teatro. Insegnante di recitazione, acting e vocal coach, ha accostato all'attività didattica rivolta al pubblico quella di trainer aziendale, con particolare attenzione all'utilizzo delle tecniche teatrali nella comunicazione, nella leadership, nel team building, nel public speaking, nel coaching, nella vendita e nella gestione dei conflitti. Ha lavorato, tra gli altri, per Italiana Assicurazioni, Generali, Eon, BancaIntesa, Sole 24 ore, Università degli studi di Potenza.

<b>SABRINA ZANINO</b>

SABRINA ZANINO

Sabrina Zanino è mental coach per privati, aziende e sportivi; trainer di public speaking, leadership, gestione dello stress, time management, gestione del tempo, self talk efficace e walking coach per singoli e gruppi. Laureata presso la facoltà di Giurisprudenza dell' Università degli Studi di Torino; Mental Coach professionista in Life Coaching, Team Coaching e Sport Coaching; Master Practitioner in Programmazione Neuro Linguistica, certificata dalla Società Internazionale NLP di Richard Bandler; "Esperta in psicologia positiva applicata" certificata da IEPP; facilitatrice in mindfulness certificata da IPHM . Ha lavorato vent’anni in una prestigiosa azienda multinazionale, in cui si è occupata di comunicazione, people management e team working. E’ stata inclusive leader, ideando e realizzando progetti per la valorizzazione delle differenze e l'inclusione delle varie diversità in azienda. Nel 2018 ha vinto il premio internazionale "Woman in red", per aver concretamente espresso un modello di leadership inclusiva e ispirazionale. Ha studiato "Leadership consapevole e resilienza" (Success Factor Modeling) con Robert Dilts, metodo "Lego Serious play©" per sviluppare pensiero laterale e problem solving nelle aziende; teatro e dizione a Teatri Possibili di Milano.