La nostra sede - Teatro Studio Bunker

Creare, sperimentare, condividere. Sono le parole chiave che ruotano attorno al Teatro-Studio Bunker, il nuovo headquarter dell'Accademia dei Folli inaugurato a febbraio 2020.

Dopo 23 anni di intensa attività teatrale - produttiva e distributiva - organizzazione di Stagioni e di eventi, formazione, percorsi didattici, progetti multidisciplinari e un lavoro artistico finalizzato alla valorizzazione del territorio in tutto il Piemonte; dopo aver collaborato con i più importanti enti di Torino e della Regione (Teatro Stabile, Teatro Regio, TPE, Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani, Unione Musicale, Comune di Torino, Regione Piemonte, Consiglio Regionale del Piemonte, Reggia di Venaria, etc.), abbiamo deciso di ampliare la nostra offerta artistica e di avere un headquarter nella nostra città. Non solo una nuova sede operativa, ma un vero e proprio spazio teatrale.

 

Il Bunker, fucina di espressione culturale.

Il luogo ideale per ospitare questa nuovo progetto è stato individuato all’interno di una realtà cittadina importante come il Bunker, vera fucina di espressione creativa che accoglie numerosi progetti artistici, culturali e ricreativi.

Il Teatro-Studio Bunker si inserisce all’interno di questa location di rara unicità, fondata su esperienze condivise e nate dal basso. Grazie al lavoro dell’Associazione Culturale Variante Bunker, che dal 2012 si occupa della rivalutazione e della conversione degli spazi di questo complesso industriale, oggi il Bunker ospita attività, iniziative ed eventi che abbracciano i temi della cultura, dell’arte, dello sport e della natura. Nuove attività e nuove funzioni vengono continuamente accolte, con l’intento di caratterizzare l’area e creare un cluster sociale e culturale di stimolo per il quartiere del futuro.

In questo contesto in costante trasformazione, che ricorda certi spazi di Berlino o di New York, il Teatro-Studio va a integrarsi con l'attività di circo contemporaneo dello Spazio Flic, con le proposte di musica d'avanguardia del Bunker, con le molte offerte sportive (padel, beach volley, wakeboard, etc.) e con le numerose iniziative programmate all'aperto durante tutto l'anno (VinoKilo, Bunker Mini Market, Bunker Big Market, Estate Ragazzi, BunkerLabs4Kids, cinema all'aperto, etc.)

Le parole chiave, dunque.

Creare, perché al Teatro-Studio Bunker prendono forma tutte le nostre nuove idee e i nostri progetti artistici culturali e formativi.

Sperimentare, perché senza la possibilità di sperimentare nuovi linguaggi e nuove forme espressive, non c'è prodotto artistico. Perché oltre al tempo occorre anche il luogo giusto.
Da sempre crediamo e fortemente nella straordinaria forza di un teatro popolare – nella sua accezione più alta – che sappia fondere insieme musica e teatro e stabilire una connessione immediata con il pubblico. Il Teatro-Studio è stato pensato appositamente per questo, con grande cura nella parte tecnica.

Condividere, perché tutte le nostre sperimentazioni possano vivere davanti ad un pubblico, senza il quale non ci sarebbe Teatro.

 

 

Una palestra teatrale.

Il Teatro-Studio è dunque la sede stabile della Compagnia, luogo di prova, sperimentazione e produzione artistica permanente. Una vera e propria palestra teatrale dove le numerose produzioni della Compagnia possano prendere la giusta forma.

Allo stesso tempo, questo spazio ospita la nostra Scuola di teatrocon i suoi numerosi corsi annuali divisi per fasce d'età ed esperienza, laboratori, seminari e workshop. Una casa, dunque, anche per gli oltre 130 allievi, soci dell'Associazione.

L'offerta didattica non ha come obiettivo la formazione di attori professionisti ma si prefigge lo scopo di avvicinare la gente al teatro, alla sua poetica e alla sua grammatica. I corsi, tenuti da professionisti, mirano a sensibilizzare, educare e far amare il teatro.